• L’Astronomia dei Maya

    ottobre 12, 2019 by

    Primo interesse degli astronomi Maya era il passaggio allo zenit del Sole, evento possibile per la loro latitudine: molte delle città Maya erano a sud della latitudine 23,5 gradi (altezza solare nel solstizio d’estate), dalle quali si poteva osservare il passaggio zenitale del Sole due volte l’anno. I Maya potevano determinare facilmente quelle date, per… Leggi altro

  • Introduzione al nuovo umanesimo: siamo nell’età di Sartre.

    ottobre 1, 2019 by

    E ciò perché nessuna civiltà nasce con uno stacco netto da quella che la precede. Porta, anzi, con sé retaggi secolari con cui è costretta a vivere, spesso, molto a lungo. Quel che conta, in una filosofia, è la sua peculiarità, quella esattamente corrispondente alla peculiarità della sua epoca. Dopo la caduta dei valori e… Leggi altro

  • Putin afferma di considerare Israele un paese di “lingua russa”

    settembre 25, 2019 by

    Israele ospita quasi 2 milioni di migranti dagli ex stati sovietici, afferma il leader russo, quindi i paesi condividono una “famiglia comune” La Russia considera Israele una nazione di lingua russa, ha detto il presidente Vladimir Putin durante un discorso a Mosca in occasione di un evento organizzato dall’appello israeliano unito, un’organizzazione sionista responsabile della… Leggi altro

  • Galileo Galilei. La leggenda del “martire” della scienza moderna.

    settembre 13, 2019 by

    Fra le «leggende nere» che la cultura laicista sovrappone alla realtà della storia, una in particolare ha dimostrato caratteri di straordinaria resistenza alla prova dei secoli e della verità: è la leggenda o mitologia sorta intorno a Galileo Galilei, pisano, Padre della Scienza e Vittima della Inquisizione. Quali le cause di tanta tenacia? La risposta… Leggi altro

  • Perché i media occidentali dipingono Dugin come “un filosofo pericoloso”?

    settembre 13, 2019 by

    “Non voglio distruggere o annientare l’Europa” A. Dugin. Aleksandr Dugin, ideologo delle teorie sul populismo che viaggiano attraverso l’Europa e la Russia, parla di geopolitica, cospirazioni e … di un incontro finora sconosciuto con George Soros (cos’è il populismo) Molti si chiederanno chi sia Aleksandr Dugin, e perché è un filosofo molto temuto, e, soprattutto,… Leggi altro

  • La compagnia di Gesù in prospettiva geopolitica

    settembre 11, 2019 by

    In tempi di storia globale, la vicenda umana e politica della Compagnia di Gesù ci ricorda come la chiesa romana abbia segnato la modernità occidentale. Ordine per eccellenza del cattolicesimo, i gesuiti rappresentano lo strumento più duttile di Roma per governare la transizione da un mondo considerato finito ad un mondo all’insegna delle scoperte geografiche,… Leggi altro

  • La comprensione dell’espansionismo cinese passa per le guerre dell’oppio.

    settembre 10, 2019 by

    Nel 1839, l’Inghilterra entrò in guerra con la Cina perché era sconvolta dal fatto che i funzionari cinesi avessero deciso di chiudere le rotte per il traffico dell’oppio ed aver confiscato tutta la droga rimasta in circolazione, dopo essersi resi conto della grave emergenza umanitaria che stava colpendo il paese, atteso l’altissimo numero di tossicodipendente… Leggi altro

  • Il canale di Kra e le ambizioni espansionistiche cinesi

    settembre 9, 2019 by

    La cina vuole costruire un canale in Thailandia, attraverso l’Istmo di Kra, che collega il pacifico all’oceano indiano, in modo da aggirare lo stretto di Melacca; arteria giugulare degli approvvigionamenti energetici e del commercio cinese. Un progetto dalle implicazioni geopolitiche ed economiche enormi per tutti i Paesi della regione Sin dal diciottesimo secolo il progetto… Leggi altro

View all posts

Iscriviti alla Newsletter